Curriculum

Curriculum Docente

Carmine Gaeta ha conseguito la laurea in Chimica nel 2001 con votazione 110/110, presso l'Università degli Studi di Salerno. Nel novembre dello stesso anno è risultato vincitore del concorso di dottorato di ricerca in chimica presso l'Università di Salerno e nel 2005, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca discutendo la tesi: Sintesi Riconoscimento ed Auto-Assemblaggio di Derivati Calixarenici. Nell'ambito del dottorato di ricerca, il prof. Gaeta, ha trascorso nell'anno 2004 un periodo presso l'Università Johannes Gutenberg di Mainz (Germania). Nel luglio 2003 è risultato vincitore del concorso per ricercatore universitario presso la facoltà di SS. MM. FF. NN. dell'Università di Salerno (settore CHIM/06). Dal Novembre 2014 è professore associato (settore CHIM/06, chimica organica) presso il Dipartimento di Chimica e Biologia dell'Università di Salerno. Nel primo quadrimestre del triennio 2016-2018, ha conseguito l'abilitazione scientifica nazionale alla funzione di professore universitario di prima fascia per il settore concorsulae O3/C1 (chimica organica).


L'attività di ricerca del prof. Carmine Gaeta si è concentrata nell'ambito della chimica organica e supramolecolare utilizzando sistemi macrociclici . I campi di applicazione riguardano la sintesi organica di molecole macrocicliche per:

  • l'inibizione di enzimi coinvolti in patologie tumorali,
  • la complessazione e sequestro di specie di interesse ambientale (inquinanti anionici, cationici e neutri),
  • organocatalisi supramolecolare nello spazio confinato,
  • sintesi di macchine molecolari

Tra le tecniche utilizzate particolare interesse è stato dedicato:

  • alle tecniche avanzate di risonanza magnetica nucleare (2D NMR)
  • alla spettrometria di massa ad alta risoluzione FT ICR
  • e alle tecniche computazionali quali: calcoli di meccanica molecolare e DFT, dinamica molecolare, docking molecolare

Tra i macrocicli sintetizzati e studiati piu' recentemente i carbon nanoring come i cicloparafenileni hanno mostrato interessanti proprietà optoelettroniche per applicazioni nel campo dell'elettronica organica (celle solari).

Le ricerche condotte dal prof. Gaeta hanno portato nel 2020 alla pubblicazione della sintesi di una nuova classe di macrocicli chiamati prismareni e costituiti da unità 2,6-dialcossinaftaleniche unite mediante ponti metilenici.

Particolare rilievo è stato dato all'attività di ricerca nel campo del trasferimento tecnologico alle imprese. In quest'ambito il prof Gaeta ha collaborato con aziende chimiche del territorio attraverso dottorati di ricerca industriale:

  • Fondo: PON 2014-2020 “Dottorati Innovativi con caratterizzazione Industriale”

Titolo: Synthesis and performance of novel biodegradables dispersant for applications in cementing, plaster and clay manufacturing. Ciclo XXXIII, cocncluso.

Partenar industriale: BIQEM di Buccino (SA)

Partner straniero: Institute for Building Materials Engineering at Bauhaus-Universität Weimar.

Tutor straniero: prof. Andrea Osburg, Deputy Head of the A. Finger Institute for Building Materials Engineering at Bauhaus-Universität Weimar.

  • Fondo: Dottorati di Ricerca con Caratterizzazione Industriale” P.O.R. CAMPANIA FSE 2014/2020 ASSE III – OBIETTIVO SPECIFICO 14 Azione 10.4.5

Titolo: Nuovi tannini sintetici di natura macrociclica quali possibili sostituti di concianti al Cromo per sistemi di concia eco-sostenibili.

Ciclo XXXIV.

Partner industrial: BiQEM di Buccino (SA)

Partner straniero: National Research & Development Institute for Textiles and Leather, ICPI Research Division, Bucharest, Romania.

Tutor straniero: prof. Elena Badea.

  • FONDO: PON R&I 2014-2020, Asse I “Investimenti in Capitale Umano”, Azione I.1 “Dottorati Innovativi con caratterizzazione industriale.

Titolo: Nuovi Tannini Sintetici Ecosostenibili per la Concia delle Pelli (ChemSusLeather).

Ciclo: XXXVI

Partner industriale: BiQEM di Buccino (SA).

Partner straniero: National Research & Development Institute for Textiles and Leather, ICPI Research Division, Bucharest, Romania.

Tutor straniero: prof. Elena Badea.

  • Borsa di Dottorato Industriale INPS finanziata per l’a.a. 2022/2023 a valere sul XXXVII ciclo. Partner industriale BiQEM. (Posizione aperta alla ricerca di candidati interessati che siano figli di dipendenti pubblici)

In definitiva, le ricerche condotte dal prof. Carmine Gaeta, hanno portato alla pubblicazione di oltre 120 lavori su riviste scientifiche internazionali peer reviewed, diversi capitoli su volumi multiautore, 2 brevetti ed oltre 100 comunicazioni a congressi scientifici sia nazionali che internazionali.

Per quanto riguarda l'attività didattica, dal 2003 ad oggi, il prof. Gaeta è stato responsabile dei corsi di Laboratorio di Chimica Organica, sia per il Corso di Laurea in Scienze Ambientali che per il CdL in Chimica. Inoltre è stato responsabile del corso di Chimica Supramolecolare, e del Modulo B di Chimica Organica 2 per il corso di Laurea in Chimica. Attualmente è responsabile del corso di Metodi Avanzati di Caratterizzazione Strutturale (MACS, 6 CFU) del corso di laurea magistrale in Chimica BioMolecolare, Tecniche Spettroscopiche (6 CFU) e del corso di Chimica Sostenibile per la Laurea triennale in Scienze Ambientali.


https://orcid.org/0000-0002-2160-8977.


  • Partecipazione a progetti comunitari.

  1. Partecipazione al progetto PIA “CONCIA ECO-FRIENDLY” SOCIETÀ ALBATROS SPA (SOLOFRA, Avellino), finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico per un valore di 156.000 euro.
  2. Il prof. Carmine Gaeta risulta vincitore di una borsa di dottorato di ricerca innovativo a caratterizzazione industriale a valere sull’Asse I “investimenti in Capitale Umano” Azione I.1 “Dottorati innovativi con caratterizzazione industriale del PON RI 2014-2010 con riferimento all’a.a. 2017/2018 Ciclo XXXIII (codice corrispondente al dottorato: DOT1328377). Titolo della borsa: Sintesi ed applicazione di nuovi disperdenti biodegradabili per matrici acquose a base di cemento, gesso ed argilla. In collaborazione con l’azienda BI-QEM Specialties SPA.
  3. Dal 2003 ad oggi partecipazione annuale a progetti di ricerca finanziati con fondi di ateneo (FARB, ex 60 %): "Composti macrociclici di interesse supramolecolare ed applicativo".
  4. Responsabile del fondo di ricerca scientifica FARB (ex 60%) - Anno 2017. Titolo del progetto: Sintesi e studio delle proprietà di nuovi derivati Cicloparafenilenici Codice: ORSA179385. Ammontante a 10016.27 euro. 20 novembre 2017-20 novembre 2020.
  5. "FFABR 2017". Finanziamento attività base ricerca 2017. Ammonater 3000 euro.
  6. Partecipazione al progetto PRIN 20109Z2XRJ_006 "Progettazione e sintesi stereoselettiva di composti attivi verso bersagli proteici coinvolti in patologie virali e tumorali", coordinatore nazionale prof. A. Brandi
  7. Partecipazione al progetto di ricerca finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (90000 euro PROGETTO PIA), relativo alla "RICERCA E SPERIMENTAZIONE DI INGRASSI DELLE PELLI CON MATERIE PRIME A BASSO CONTENUTO DI DOPPI LEGAMI POLI-INSATURI, PER OSTACOLARE IL PROCESSO DI INVECCHIAMENTO DELLE PELLI." Durante queste attività sono state studiate nuove molecolper l'ingrasso delle pelli conciate e la loro capacità di prevenire l'invecchiamento delle pelli è stato studiato attraverso specifici tests di laboratorio. In collaborazione con la società CG-CHEMICAL di SOLOFRA (AV).
  8. Attività di consulenza presso aziende del territorio. Per conto dell'azienda farmaceutica Fisiopharma, Nucleo Industriale Palomonte (SA), il prof. Carmine Gaeta ha svolto in qualità di responsabile scientifico uno studio indirizzato ad individuare i componenti di una soluzione per uso iniettabile. Lo studio è stato condotto attraverso LC/MS utilizzando uno spettrometro di massa ad alta risoluzione FT ICR, Bruker SolariX equipaggiato con un magnete 7T in dotazione al Dipartimento di Chimica e Biologia "A. Zambelli" dell'Università di Salerno, il cui acquisto è stato curato dal prof. Carmine Gaeta, e attraverso questo studio è stato possibile individuare tutti i componenti presenti nella miscela in esame.
  9. Attività di consulenza presso aziende del territorio. Ha collaborato con l'azienda farmaceutica Fisiopharma di Palomonte (SA), come responsabile scientifico di uno studio mediante spettrometria di massa ad alta risoluzione FT ICR delle specie presenti in soluzioni acquose per uso orale di vitamine.
  10. Il prof. Carmine Gaeta ha collaborato con il laboratorio di analisi chimiche CE.R.I.S. s.r.l. di Solofra (Via Consolazione, 83029), ed in qualità di responsabile scientifico ha seguito uno studio su campioni di acqua potabile indirizzato ad individuare la presenza di perfluoro derivati quali PFOA, PFOS, PFBA, PFBS, medinate spettrometria di massa ad alta risoluzione FT ICR utilizzando lo strumento Bruker SolariX.
  11. Partecipazione al PON RINASCIMENTO (RIdiamo Nuova vitA a riSorse preCedentemente non rIciclabili MEdiante una Nuova Tecnologia di processO) della durata di 30 mesi a partire dal 1
    marzo 2018. (decreto MIUR n 1735 del 13 luglio 2017).

  • Pubblicazioni e Conferenze.

Autore di più di 120 articoli (Fonte: ISI WoS) pubblicati in peer-reviewed journals. H-index = 27 (novembre 2021). Capitoli in volumi multiautore, internazionali: 5. Brevetti: 2.


  • (co-corresponding author) First demonstration of the use of very large Stokes shift cycloparaphenylenes as promising organic luminophores for transparent luminescent solar concentrators. Chemical Communications, 2019, 55, 3160.
  • (corresponding author) Synthesis, Optoelectronic, and Supramolecular Properties of a Calix[4]arene–Cycloparaphenylene Hybrid Hosts. Organic Letters 2018, 20, 23, 7415.
  • (co-corresponding) endo-Cavity Complexation and Through-the-Annulus Threading of Large Calixarenes Induced by Very Loose Alkylammonium Ion Pairs. Organic Letters 2010, 12, 9, 2092.


  • Articoli su invito per Thematic Collections e Highlights.


  • Inviti a congressi nazionali ed internazionali.

  1. Invited speaker. Supramolecular Material Meeting, Berlin, 16-20 August 2016.
  2. Invited speaker. V International Congress on Analytical Proteomics 2017, (www.icap2017.com), Costa de Caparica, Portugal, 3-6 July 2017.
  3. Keynote speaker. National meeting on Supramolcular Chemistry (http://convegni.unica.it/supramol2017) Santa Margherita di Pula (CA), 18-21 June 2017.
  4. Invited speaker. 11th International Symposium on Nano & Supramolecular Chemistry. ISNSC. 12-16 October 2019. CHINZHOU, Hanui. CHINA

  • Organizzazione di congressi.

  • Membro del comitato organizzatore della "13th International Conference on Calixarenes (Calix2015), Giardini Naxos (Messina) 5-9 July 2015".
  • Organizzatore della 1st HR MS School. 2-3 Dicembre 2019. Dipartimento di Chimica e Biologia Università di Salerno (Italy), sotto il patrocinio della divisione di spettrometria di massa della SCI.

  • Seminari in istituti e Università Italiane e straniere

  • CNR Istituto di Chimica Biomolecolare- UOS di Catania, (Progetto PON02_00355_2964193 "Sviluppo di micro e nano-tecnologie e sistemi avanzati per la salute dell'uomo"). " Molecular modeling as useful tool for the design of calixarene hosts for biomolecular recognition".
  • 10/11/2019. Beijing National Laboratory for Molecular Sciences, CAS Key Laboratory of Molecular Recognition and Function, Institute of Chemistry, Chinese Academy of Sciences, Beijing 100190, China. Seminario di Dipartimento su invito.
  • 12/11/2019. Department of Chemistry, Southern University of Science and Technology, Shenzhen, China. Seminario di Dipartimento su invito.
  • 2/12/2019. Seminario . 1st HR MS School. 2-3 Dicembre 2019. Dipartimento di Chimica e Biologia Università di Salerno (Italy), sotto il patrocinio della divisione di spettrometria di massa della SCI.


  • Attività di referee.

Referee del progetto: -GRANT France-Romania: "DEVELOPMENT OF NEW AND FUNCTIONALISED BIOPOLYMERS TO ELIMINATE ENVIRONMENTAL POLLUTION (HEAVY, RADIOACTIVE METALS, AROMATICS)" N° PN–II–ID–JRP–2011–1. Ministry of Education, Research,Youth and Sport The National Authority for Scientific Research.

Referee per riviste internazionali: Angewandte Chemie, Chem. Eur. J., Chem. Commun, J. Org. Chem., Org. Lett, Cryst. Growth Des., CrystEngComm, Tetrahedron Lett., Tetrahedron, Supramol. Chem.


  • Attività di relatore di tesi di dottorato.

  1. "Synthesis of calixarene derivatives active towards proteic targets involved in tumor pathologies", 2014-2017 . PhD student: Dr. Stefano Tommasone.
  2. “Synthesis and properties of new macrocyclic derivatives” 2015-2018. PhD student: Dr. Paolo della Sala.
  3. "Synthesis of multivalent macrocyclic inhbitors for the targeted therapy of cancer" 2018-. PhD student: Rocco del Regno.
  4. "Synthesis of New Water Reducer Superplasticizers for Concrete, Gypsum and Clay" Industrial PhD in Chemistry - XXXIII Cycle, 2018-. PhD student: Clotilde Capacchione. Partner industriale BiQEM di Buccino (SA)
  5. "Nuovi Tannini Sintetici Ecosostenibili per la Concia delle Pelli (ChemSusLeather)." Industrial PhD in Chemistry-XXXVI Cycle, 2021-. PhD student: Vittoria Ferrara. Partner industriale BiQEM di Buccino (SA)