Curriculum

Curriculum Docente

Maurizio Merico è Professore Associato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi (s.s.d. SPS/08) presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione.

Formazione: 1997: Laurea in Sociologia; 2001: Dottorato di Ricerca in Sociologia.

Borse di studio: 2001- 2002: post-dottorato - Università degli Studi di Salerno; 2002-2003: borsa di studio INJEP (Francia); 2005: borsa di studio "Fulbright" - University of California (Santa Barbara).

Principali ambiti di ricerca: sociologia dei giovani; culture giovanili; stili di vita e modelli culturali dei giovani; youth work; processi di socializzazione ed educazione; pluralismo e dialogo interreligioso; cultura popolare e religiosità nel Mezzogiorno d'Italia.

Attività didattica: dopo aver svolto insegnamenti e moduli didattici di Storia del Pensiero Sociologico, Sociologia dei gruppi, Sociologia Politica, Analisi dei modelli e delle politiche culturali, attualmente insegna "Sociologia dei processi culturali e dell'educazione" presso il CL in Sociologia, "Sociologia della cultura" presso il CLM in Filosofia. "Sociologia delle culture giovanili" e "Sociologia dell'educazione" presso il CLM in Sociologia e politiche per il territorio dell’Università di Salerno.

Compiti istituzionali: è Segretario del Consiglio Scientifico della sezione "Sociologia dell'Educazione" dell’AIS; Vice-Presidente dell'Institut für Generationen- und Bildungsforschung (GENESIS); membro del Board dell'RC34 "Sociology of Youth" dell'International Sociological Association; membro del comitato scientifico dell’"Italian Journal of Sociology of Education" (IJSE); Editor in Chief dell'"IBYR - International Bullettin of Youth Research"; membro del Pool of European Youth Researchers (PEYR).

Convegni e seminari di studio: ha svolto relazioni e interventi in seminari e convegni nazionali e internazionali sui temi delle culture e degli stili di vita giovanili, la storia della sociologia dei giovani, la cultura popolare nel Mezzogiono d'Italia, il pluralismo religioso. Ha partecipato all'organizzazione del ciclo di convegni “Giovani Come” e di altri convegni internazionali.