Curriculum

Curriculum Docente

Anna Angela Barba si è laureata con lode in Ingegneria Chimica nel maggio 1997 presso l’Università degli Studi di Salerno e ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Ingegneria Chimica nel 2002. E’ stata borsista CNR nell’anno 1999 e post-doc nel biennio 2002-2004 e ha avuto incarichi di collaborazione coordinata e continuativa presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica ed Alimentare dell’Università degli Studi di Salerno (2004-2005) per la progettazione di apparecchiature a microonde e lo sviluppo di metodologie di trattamento di materiali di interesse dell’industria chimica e alimentare e per il disinquinamento ambientale.

Dall’ ottobre 2002 al marzo 2003 ha trascorso un periodo di ricerca presso l’Università Tecnica di Eindhoven (NL), TUE, dove ha collaborato ad un progetto di ricerca interdipartimentale tra il Department of Electrical Engineering e il Department of Chemical Engineering and Chemistry, sullo studio del comportamento elettrico di una torcia al plasma pulsato per applicazioni finalizzate alla rimozione di TAR da gas di sintesi derivato dalla combustione di biomasse.

E’ dal 2019 professore associato di Impianti Chimici in servizio presso il Dipartimento Farmacia.

L’ing. Barba ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per la prima fascia della docenza universitaria nel SSD ING-IND/24 (bando 2016-18 primo quadrimestre); nel SSD ING-IND/25 (bando 2016-18 quinto quadrimestre) e per la seconda fascia nei seguenti SSD: ING–IND/24 (bando2013); ING-IND/25 (bando 2016 -2018, primo quadrimestre); CHIM/09 (bando 2016 -2018, primo quadrimestre).

L’ing. Barba ha svolto / svolge attività didattiche per i corsi di laurea magistrali di Farmacia e Chimica e Tecnologie Farmaceutiche. E’ stata / è relatore di moltissime tesi di laurea specialistiche e magistrali in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Farmacia, Ingegneria Chimica e Ingegneria Alimentare.

L’ing. Barba ha svolto /svolge attività didattiche post laurea per corsi di Master post laurea, di primo e secondo livello e di perfezionamento, inerenti a prodotti e tecnologie produttive di cosmetici, nutraceutici, alimenti funzionali e derivati erboristici nonché a studi di idrologia e medicina termale (PHYTO PRO, NUTRA-liFe-Hi, COSM HI, RISS, MASFARM, COSMAST, IDROMET). E’ stata relatore di diverse tesi per il conseguimento dei titoli di master. Fa parte/ha fatto parte dei comitati scientifici dei master Prodotti Erboristici e Fitoterapici (PHYTO PRO) e COSM-HI Cosmetic for Health.

Ha fatto / fa parte/ parte del Collegio di Dottorato in Ingegneria Chimica e di Dottorato in Ingegneria Industriale. E’ stata /è tutor co-tutor di diverse di tesi di dottorato ed è stata advisor, durante la sua permanenza in Italia (ottobre – dicembre 2014), di un dottorando della Kazan Medical State University (Kazan, Russian Federation).

L’ing Barba è stata responsabile scientifico della ricerca sviluppata nell’ambito della fruizione di una borsa di studio per studenti finanziata dall’Università degli Studi di Palermo relativa alle “Attività culturali e formative studentesche – UNIPA”.

L’ing Barba è stata / è responsabile scientifico di progetti di ricerca, sviluppati attraverso l’assegnazione di borse, assegni di ricerca di tipo A e di tipo B, inerenti temi agrolimentari e di drug delivery.

L’ing. Barba è coordinatore scientifico del laboratorio di ricerca Impianti & Processi dove svolge attività di ricerca riconducibili fondamentalmente ai seguenti settori interconnessi:

    • progettazione di apparecchiature prototipali, set-up sperimentali innovativi e definizione di nuovi protocolli operativi finalizzati all’intensificazione di processo per i settori produttivi alimentari, farmaceutici e nutraceutici, basati sull’uso di campi elettromagnetici (CEM, regione delle microonde) e di ultrasuoni (US);
    • progettazione, sviluppo e studio delle proprietà di sistemi di trasporto particellari (milli-, micro-, nano-scala), di natura lipidica e polimerica, per la veicolazione dei farmaci e di molecole funzionali per prodotti farmaceutici, nutraceutici e per l’agricoltura;
    • caratterizzazione e trattamenti di materiali di interesse per l’industria farmaceutica (in prevalenza idrogeli), nutraceutica e agroalimentare.

    Per tutte le attività svolte gli approcci alla ricerca sono articolati sia attraverso azioni sperimentali che attraverso azioni modellistiche.

L’ing. Barba è responsabile / è partecipante di / in collaborazioni scientifiche con gruppi di ricerca dello stesso Ateneo (Dipartimento di Ingegneria Industriale, Dipartimento di Medicina e Chirurgia); di altre università italiane (collaborazioni anche attraverso lo sviluppo di ricerche finanziate da PRIN: Università di Napoli “Federico II”; Università del Sannio; Università di Trieste; CNR di Portici -NA; Università di Palermo), ed estere (Kazan State Medical University, Kazan, Russian Federation – prof. Rouslan Moustafine; Istituto Svedese delle Scienze Alimentari -SIK, Svezia – prof. Lilia Ahrné; Università Tecnica di Goteborg “Chalmers”, Svezia – prof. Anette Larsson).

In particolare l’ing. Barba è responsabile, per parte italiana, della “Cooperazione scientifica nei campi delle scienze e tecnologie farmaceutiche” tra l’Università degli Studi di Salerno e la Kazan State Medical University, Kazan, Russian Federation (data stipula: 18-02-2014; data scadenza: 18-02-2019).

L’ing. Anna Angela Barba è stata / è valutatore estero per progetti del National Center of Science and Technology Evaluation, Astana, Kazakhstan – Russian Federation - e della Czech Science Foundation – Repubblica Ceca.

L’ing. Anna Angela Barba è stata/è responsabile scientifico di progetti finanziati ed ha partecipato / partecipa allo sviluppo di altri progetti finanziati (MIUR, Regione Campania, Ateneo UNISA, enti privati).

E’stata organizzatrice / ha partecipato all’organizzazione di meeting e workshop tecnico-scientifici a carattere internazionale e nazionale.

L’ing. Barba ha sviluppato / sviluppa attività di consulenza per aziende per la produzione di agenti schiumanti incaspsulati e di prodotti granulati per zootecnia; di caratterizzazione dielettrica di prodotti agroalimentari e da forno.

L’ing. Anna Angela Barba è revisore per numerose riviste internazionali delle aree dell’ingegneria chimica, della tecnologia dei materiali polimerici compositi e delle scienze farmaceutiche (circuito ISI).

E’componente dei comitati editoriali delle riviste: Industrial Engineering & Management (Omics Group) e Translational Medicine (UNISA). E’stata guest editor per la rivista Current Drug Delivery per l’edizione del numero speciale n.14 del 2017.

E’coautrice di molti lavori pubblicati su riviste internazionali (oltre 90 prodotti ISI indicizzati Scopus / WoS) e nazionali a carattere tecnico, comunicazioni a convegni internazionali e nazionali (oltre 100), contributi in libri/monografie (n. 22).

L’ing. Barba fa parte della società Eng4Life srl, spin-off per il trasferimento tecnologico approvato dall’Università degli Studi di Salerno (delibera del CdA UNISA n.273/2017 del 21/12/2017).

L’ing. Barba è: responsabile delle attività scientifiche; componente del CdA.

La società Eng4Life spin-off accademico ha come obiettivo principale l’industrializzazione di soluzioni tecnologiche basate su metodiche ingegneristiche (Engineering) applicate a problemi tipici delle Life Sciences (farmaceutici e biomedici). Lo spin-off è stato costituito con lo scopo di industrializzare parte dei risultati della ricerca dei proponenti.